Tour Essenza della Cina

PREZZO SU RICHIESTA

dal 16/09/2018 al 24/09/2018

quota di gruppo € 1800

  • Guida in italiano
  • Volo diretto da Milano
  • Pensione completa
  • Voli interni inclusi
  • Tasse e visto inclusi
Categoria: Tag: , ,

1° giorno: Italia – Nanchino
Partenza da Milano Malpensa con volo speciale per Nanchino. Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno: Nanchino
Arrivo a Nanchino e trasferimento in città. Giornata dedicata alla visita di Nanchino tra cui la città vecchia, il Tempio di Confucio, il Mausoleo del Dottore Sun e la Porta Zhonghua delle mura di cinta. Pranzo cinese in ristorante locale. Cena e pernottamento.
Trattamento: pranzo e cena

3° giorno: Nanchino – Xi’an 
Prima colazione in hotel e trasferimento in aeroporto e partenza per Xi’An. All’arrivo escursione immediata all’Esercito di Terracotta che, scoperto nel 1974 da un agricoltore, è formato da statue che possono arrivare ad un metro e novanta centimetri di altezza e pesare fino a 300 chili ciascuna. Al termine pranzo cinese in ristorante locale. Nel pomeriggio proseguimento del tour con la visita della Città Vecchia, delle antiche Mura di cinta Ming della Moschea di Xi’An e del caratteristico Quartiere Musulmano. Cena in ristorante con i tipici ravioli di Xi’An. Pernottamento in hotel.
Trattamento: pensione completa.

4° giorno: Xi’An – Pechino
Dopo la prima colazione in hotel, trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Pechino. Arrivo a Pechino e inizio della visita della Piazza Tien An Men, o piazza della Porta della Pace Celeste dove sorge il Mausoleo di Mao, alla Città Proibita, così chiamata quando l’accesso era vietato al popolo. Pranzo cinese in ristorante locale in corso di escursione. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
Trattamento: pensione completa

5° giorno – Pechino
Dopo la prima colazione in hotel, inizio delle visite con l’escursione alla Grande Muraglia che, famosa come una delle sette meraviglie del mondo, è il maggiore progetto difensivo dell’antichità e inserita oggi nella lista del Patrimonio Mondiale. Al termine pranzo cinese in ristorante locale e nel pomeriggio visita ad una delle tombe della Dinastia Ming per concludere con la visita alla Via Sacra. Rientro a Pechino e giro panoramico al quartiere olimpico. In serata cena “Banchetto anatra laccata” in ristorante tipico.
Trattamento: pensione completa

6° giorno: Pechino
Prima colazione in hotel e visita al Tempio del Cielo considerato come il più sacro dei templi imperiali di Pechino. Pranzo cinese in ristorante locale e proseguimento con la visita al Palazzo d’Estate con il suo complesso di edifici e giardini. A seguire visita al distretto “798”, dedicato all’arte contemporanea cinese ospitata in gallerie ricavate dal recupero di edifici industriali. Cena e pernottamento in hotel.
Trattamento: pensione completa

7° giorno: Pechino – Shanghai
Prima colazione in hotel, trasferimento in stazione e partenza con treno veloce per Shanghai (5h e 30m) Arrivo a Shanghai e visita al Bund e alla famosa via Nanchino. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
Trattamento: mezza pensione

8° giorno: Shanghai
Prima colazione in hotel. Visita della città con il parco Fuxing e alla Mostra dello Sviluppo Urbanistico. Pranzo cinese in ristorante locale. Al pomeriggio vista alla città vecchia, al Tempio del Budda di Giada; riconoscibile per le mura color zafferano, è uno fra i pochissimi monasteri buddisti di Shanghai, ad essere ancora adibiti al culto e al Giardino del Mandarino Yu; circondato da un muro ornato da un imponente drago con la bocca spalancata, riproduce un paesaggio quasi fiabesco con torrenti, laghetti, rocce e anfratti. Rientro in hotel, cena e pernottamento
Trattamento: pensione completa.

9° giorno: Shanghai – Nanchino (km 300) – Milano
Di buon mattino trasferimento in bus privato per l’aeroporto di Nanchino. Arrivo in aeroporto e partenza con volo speciale Neos per Milano. Pasti a bordo. Arrivo a Milano in serata e termine del viaggio.
Trattamento: prima colazione light (caffè/tè e biscotti)

*L’itinerario può subire variazioni dovute a ragioni tecniche operative pur mantenendo le visite previste nel tour